BARBARESCO SORI’ SAN LORENZO 2013 GAJA

Prezzo: 430,00

Tipologia

Vini rossi

Regione

Piemonte

Vitigno

Nebbiolo

Annata

2013

Solo 2 pezzi disponibili

COD: 5505 Categorie: ,

Barbaresco Sorì San Lorenzo è stato il primo cru di Angelo Gaja.

Il vigneto si trova poco lontano dal comune di Barbaresco; Il Sorì indica, in dialetto, la cima della collina esposta a sud. L’intitolazione a San Lorenzo si deve al fatto che prima della famiglia Gaja, il proprietario del vigneto era la diocesi di Alba il cui patrono è San Lorenzo così come a San Lorenzo è dedicato il Duomo.

Nel 1967 la prima annata di Sorì San Lorenzo realizzato con uve dal vigneto omonimo.
Dal 2013 il Barbaresco Sorì San Lorenzo è rientrato nella denominazione Barbaresco, dopo vent’anni.

E’ uno dei mitici vigneti singoli di Gaja che esprimono ai massimi livelli eleganza e complessità. Vino di grande personalità, affinato il primo anno in barrique e il secondo anno in botte grande. Il successivo affinamento in bottiglia regala l’unicità a questo vino e la grandezza di durare nel corso degli anni.

Regalatevi anche il privilegio di assaporare gli altri due grandi Barbareschi di Gaja:
Sorì Tildin 2013
Costa Russi 2013

BARBARESCO SORI’ SAN LORENZO: a questo cru è dedicato un libro: “Sorì San Lorenzo – La nascita di un grande vino” di Edward Steinberg dove si racconta della nascita di un mito e della storia di grandi uomini di Langa.

 

Brand

GAJA

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “BARBARESCO SORI’ SAN LORENZO 2013 GAJA”

Ne vuoi di più?

botti

Ne vuoi di più? Se desideri acquistare quantità superiori a quelle consentite dal carrello, contattaci all’indirizzo email info@scamuzzivini.it e verificheremo le giacenze del nostro magazzino.

Ti potrebbe interessare…